archivio

Archivi tag: classici

Ricordiamoci che oggi leggiamo e guardiamo fantasy perché 500 anni fa il signor Ariosto ha scritto il suo Orlando…

Il film fantasy di questa primavera è Il grande e potente Oz, di Sam Raimi, già creatore di Xena, con James Franco e il terzetto di streghe bellissime Michelle Williams, Rachel Weisz e Mila Kunis.
Quando ci si trova di fronte ad un remake,  anche se qui non è un remake ma un prequel, c’è sempre paura che non sia all’altezza, ma Sam Raimi mette bene insieme gli aspetti giocosi e cupi dell’universo creato da Frank Baum e già trasposto al cinema nel 1939 con Judy Garland e nel 1985 con Fairuza Balk.

Sono da sempre affascinata da come il fantastico, alla base poi del fantasy, è stato vissuto nelle varie culture, da quella classica a quella nordica, da quella dei Nativi americani a quella medievale nostrana. Gli spunti di queste varie visioni del mondo si ritrovano oggi nelle opere che ci fanno sognare e fantasticare, tra universi alternativi e magie.

[gallery  ids=”8057,8058,8059,8060,8061,8062,8063,8064,8065,8066″]

Tra polemiche su possibili morti di animali sul set e attese dei fan, è in arrivo sul grande schermo L’hobbit, per la regia di Peter Jackson, per fortuna non solo in 3D (ma i fan non si erano pronunciati contro?)
Questo sta portando, dopo nove anni ad un revival per Tolkien, speriamo scevro da polemiche politiche, ma volto a rivalutare quello che è stato un gran autore del Novecento tout court, oltre ai generi.

[gallery  ids=”7754,7755,7756,7757,7758,7759,7760,7761,8140,8141″]

Ispirato alle opere di Wagner, questo film del 1950 con la splendida Ava Gardner e l’affascinante James Mason aggiorna il tema dell’Olandese volante in età moderna. Un proto urban fantasy, visivamente suggestivo e interessante.