Scrivendo di letteratura fantastica non si può dimenticare il personaggio di Alice, creato dalla fantasia di Lewis Carroll oltre cent’anni fa e oggetto di tante riletture e edizioni.
I due classici Alice nel paese delle meraviglie e Oltre lo specchio sono disponibili in tantissime edizioni, alcune molto belle come quella che ho visto al Libro ritrovato della Longanesi di inizio anni Settanta. Io ho una versione dei Grandi libri Garzanti con comunque immagini originali.
Curioso e da avere per chi vuole una biblioteca completa sul fantastico Alice underground, della Stampa alternativa, con tanto di parti autografe di Carroll.
Come film devo dire che ho rivalutato Alice in wonderland di Tim Burton, perché, anche se con dei divagazioni sull’opera originale, resta lo spirito. E poi, vabbé Alice in versione Xena non guasta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: