Dopo un anno di pausa causa incompatibilità tra WordPress e il mio vecchio pc, rieccomi qui, con un po’ di foto nei prossimi post di eventi in tema a cui ho assistito, in attesa magari di una nuova sistemazione.

Cinquant’anni fa ci lasciava Walt Disney, prematuramente. A mezzo secolo di distanza c’è da dire che la sua arte è più viva di mai, così come l’azienda da lui fondata. E i suoi film e personaggi fanno parte dell’immaginario di tutti e tutte, dove convivono con altri più recenti e diversi. Per cui grazie signor Disney, ovunque lei sia.