Chiara Palazzolo

Ho avuto l’onore di conoscere Chiara Palazzolo al Salone del libro del 2010: conservo ancora la mia copia de Nel bosco di Aus, geniale romanzo gotico con streghe oggi e sui mille compiti che affliggono le donne, autografata dall’autrice, con la quale ho scambiato qualche mail, ricevendo anche ringraziamenti per le recensioni che ho fatto del suo libro.
Chiara non c’è più, un brutto male l’ha portata via, Chiara che aveva reinventato il genere gotico horror, Chiara che ha aperto le porte per questo genere alle autrici italiane, Chiara che saggiamente ha detto che si può benissimo vivere di scrittura e cultura, basta non essere spendaccioni e esosi. Ciao Chiara, sono felice di averti incontrata sulla mia strada.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: